Basilica Palladiana vista da Monte Berico

Se siete di Vicenza, vi sarà sicuramente capitato di passarci davanti.
Se invece non lo siete allora non preoccupatevi perchè vi porto con me alla scoperta di una delle opere del Palladio, la Basilica Palladiana, raggiungibile tranquillamente a piedi in centro città. 

Andiamo a vedere insieme di cosa sto parlando..

Basilica Palladiana - Vicenza

Nel centro di Vicenza, e con esattezza, in Piazza dei Signori, svetta tra i palazzi la Basilica Palladiana.

Realizzata, a partire dal 1546 da Andrea Palladio, e attualmente utilizzata come sede di esposizioni temporanee d’arte. 

In seguito ad un crollo il Palladio ha realizzato le logge per rivestire l’antico Palazzo della Ragione, precedente sede dell’autorità civile e già luogo del foro romano e della platea medievale.

Andrea Palladio ha scelto il nome: Basilica, casa reale, come il luogo dove si gestivano la politica e gli affari più importanti nell’antica Roma.

Con negozi al piano terreno che ricordano la vocazione commerciale del luogo e una loggia superiore, la Basilica Palladiana è affiancata dalla Torre di Piazza detta anche Bissara perché innalzata su una struttura difensiva della potente famiglia Bissari, alta 82 metri.

Quest’opera, è inserita dall’Unesco nella lista dei beni patrimonio dell’umanità dal 1994 e, dal 9 maggio 2014 è Monumento Nazionale.

Il 5 maggio 2014 è stato assegnato a Vienna il “Premio dell’Unione Europea per il Patrimonio culturale per la conservazione del patrimonio culturale.

Se volete visitarla e siete residenti in città o in provincia, potete acquistare un biglietto del prezzo di 2 €, altrimenti il prezzo è di 4 €.

Ti è piaciuto il post? Condividilo!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe piacerti anche: